LE APPENDICI SALGARIANE 

Curatore Roberto Fioraso

Ecco l’ordine cronologico in cui apparvero i romanzi di Emilio Salgari pubblicati in appendice a giornali quotidiani

  1. Tay-See. Racconto cocincinese, “La Nuova Arena” di Verona, ventotto puntate, dal 15 settembre al 12 ottobre1883.
  2. La Tigre della Malesia, “La Nuova Arena” di Verona, centocinquanta puntate, dal 16 ottobre 1883 al 13 marzo 1884.
  3. La Favorita del Mahdi, “La Nuova Arena” di Verona, centoventiquattro puntate, dal 31 marzo al 7 agosto 1884.
  4. La Tigre della Malesia, “La Libertà”di Piacenza, centottanta puntate, dal 20 dicembre 1884 al 29 settembre 1885.
  5. La Tigre della Malesia, “Il Telefono” di Livorno, centotrentacinque puntate, dal 21 marzo al 22 agosto 1886.
  6. La Favorita del Mahdi, “La Gazzetta dell’Emilia” di Bologna, centoquarantacinque puntate, dal 24 aprile al 26 settembre 1886.
  7. Gli Strangolatori del Gange, “Il Telefono” di Livorno, settantasette puntate, dal 10 gennaio al 14/15 aprile 1887.
  8. La Tigre della Malesia, “La Gazzetta di Treviso”, centocinquantatre puntate, dal 15/16 dicembre 1890 al 21/22 settembre 1891.
  9. La Vergine della pagoda d’Oriente, “La Gazzetta di Treviso”, sessantotto puntate, dal 6/7 ottobre 1891 al 28/29 gennaio 1892.
  10. L’amore d’un selvaggio [I], “La Provincia di Vicenza”, centotto puntate, dal 21 agosto all’8 dicembre 1893.
  11. L’amore d’un selvaggio [II], “La Provincia di Vicenza”, ottantatré puntate, dal 2 agosto al 13 novembre 1894.

    N.B. I numeri delle puntate sono quelli che si trovano scritti sui giornali, in realtà, molto spesso, sono sbagliati e le puntate effettive sono a volte di più, a volte di meno.

 Gli undici titoli di appendici, elencati sopra, non corrispondono a undici romanzi, in quanto uno stesso romanzo appare più volte anche sotto titoli diversi, ed è sostanzialmente lo stesso anche se ad ogni nuova pubblicazione ha delle varianti più o meno importanti rispetto alle precedenti; i romanzi sono cinque:

  1.  Tay-See. Racconto cocincinese
  2. La Tigre della Malesia
  3. La Favorita del Mahdi
  4. Gli Strangolatori del Gange (L’amore d’un selvaggio [ 1])
  5. La Vergine della pagoda d’Oriente (L’amore d’un selvaggio [2])

Tutti trovano la loro definitiva sistemazione con la pubblicazione in volume, cambiando spesso ancora titolo: 

  1. Tay-See. Racconto cocincinese in volume La Rosa del Dong-Giang, Livorno, S. Belforte e C., 1897
  2. La Tigre della Malesia in volume Le Tigri di Mompracem, Genova, Donath, 1900
  3. La Favorita del Mahdi in volume La Favorita del Mahdi, Milano, Guigoni, 1887
  4. Gli Strangolatori del Gange (L’amore d’un selvaggio [I] in volume I misteri della Jungla Nera, Genova, Donath, 1895)
  5. La Vergine della pagoda d’Oriente (L’amore d’un selvaggio [II] in volume I pirati della Malesia,Genova, Donath, 1896)

Dove si possono leggere.

  1. Tay-See: della “Nuova Arena”: alla Biblioteca civica di Verona dove c’è la raccolta del giornale; nelle moderne pubblicazioni in volume:
    1. E. SALGARI, Tay-See e La Rosa del Dong-Giang, a cura di G.P. MARCHI, Padova, Antenore, 1994;
    2. E. SALGARI, Tay-See, seguito dall’inedito La guerra nel Tonchino, a cura di C. GALLO, Presentazione di G.P. MARCHI, Verona, Bonato, 1997;
    3. E SALGARI, Tay-See, a cura di C. GALLO, Introduzione di G.P. MARCHI, Verona, Della Scala, 1997.
  2. La Tigre della Malesia della “Nuova Arena”:
    1. alla Biblioteca Civica di Verona, dove c’è la raccolta del giornale;
    2. nella moderna pubblicazione in volume: E. SALGARI, La Tigre della Malesia, a cura di R. FIORASO, Torino, Viglongo, 1991.
  3. La Tigre della Malesia della “Libertà”:
    1. alla Biblioteca civica di Piacenza, dove c’è la raccolta del giornale;
    2. alla Biblioteca civica di Verona dove c’è in fotocopia.
  4. La Tigre della Malesia del “Telefono”:
    1. alla Biblioteca nazionale di Firenze dove c’è la raccolta del giornale,
    2. alcuni numeri ci sono anche alla Biblioteca “Guerrazzi” di Livorno;
    3. alla Biblioteca civica di Verona dove c’è in fotocopia.
  5. La Tigre della Malesia della “Gazzetta di Treviso”:
    1. alla Biblioteca comunale di Treviso dove c’è la raccolta del giornale,
    2. alcuni numeri ci sono anche alla Biblioteca universitaria di Padova;
    3. alla Biblioteca civica di Verona dove c’è in fotocopia.
  6. La Favorita del Mahdi della “Nuova Arena”:
    1. alla Biblioteca civica di Verona dove c’è la raccolta del giornale.
  7. La Favorita del Mahdi, della “Gazzetta dell’Emilia”
    1. alla Biblioteca dell’Archiginnasio di Bologna, dove c’è la raccolta del giornale;
    2. alla Biblioteca civica di Verona dove c’è in fotocopia.
  8. Gli Strangolatori del Gange del “Telefono”:
    1. alla Biblioteca nazionale di Firenze dove c’è la raccolta del giornale,
    2. alcuni numeri ci sono anche alla Biblioteca “Guerrazzi” di Livorno;
    3. alla Biblioteca civica di Verona dove c’è in fotocopia;
    4. nella moderna pubblicazione in volume: E. SALGARI, Gli Strangolatori del Gange, a cura di R. FIORASO, Torino, Viglongo, 1994.
  9. L’amore d’un selvaggio [I] della “Provincia di Vicenza”:
    1. alla Biblioteca Bertoliana di Vicenza dove c’è la raccolta del giornale;
    2. alla Biblioteca civica di Verona dove c’è in fotocopia.
  10. La Vergine della pagoda d’Oriente della “Gazzetta di Treviso”:
    1. alla Biblioteca comunale di Treviso dove c’è la raccolta del giornale,
    2. alcuni numeri ci sono anche alla Biblioteca universitaria di Padova;
    3. alla Biblioteca civica di Verona dove c’è in fotocopia;
    4. nella moderna pubblicazione in volume: E. SALGARI, La Vergine della pagoda d’Oriente, a cura di R. FIORASO, Torino, Aragno, 2005.
  11. L’amore d’un selvaggio [II] della “Provincia di Vicenza”:
    1. alla Biblioteca Bertoliana di Vicenza dove c’è la raccolta del giornale;
    2. alla Biblioteca civica di Verona dove c’è in fotocopia.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *